Che tipo di riposta diamo tutti noi perbenisti a tutti i Cristi che ci tendono la mano? Alla fine possiamo dire una cosa: “Per lo meno siamo stati insieme” e questo è importante

Padre Ferdinando Castriotti

 “Vivi con la gioia del cuore!” è un progetto di solidarietà avviato nel 2004 in Honduras dalla Fondazione Ambrosini e dal Consolato dell’Honduras a Salerno, in collaborazione con Padre Ferdinando Castriotti, missionario in alcuni villaggi del piccolo paese del Centro America.
lilli 556La cooperazione si fonda sulla condivisione della politica di interventi in favore di minori e delle comunità in stato di bisogno  e si ispira manifestamente allo stile di vita di Rachelina Ambrosini per esprimere lo spirito di fratellanza e di pieno rispetto della dignità umana che spinge a intervenire in favore dei bambini della comunità di Las Flores (Honduras centrale, dipartimento di Francisco Morazàn).
Grazie anche al sostegno del Consolato italiano in San Pedro di Sula, gli aiuti umanitari hanno riguardato in un primo momento la distribuzione di vestiti, scarpe, kit per l’igiene personale e materiale didattico per gli  alunni della scuola materna ed elementare della cittadina. L'acquisto di questi beni è stato realizzato direttamente sul posto, così da fornire un contributo anche all'industria locale.
Nel 2011 il progetto ha conquistato l’adesione di Legambiente Campania, il cui presidente Michele Buonomo ha raccolto l’invito della Fondazione Ambrosini  a contribuire al finanziamento di orti scolastici nel Sud del Mondo.  In questo modo si intende investire  sulla sostenibilità ambientale e sull’autosufficienza alimentare  e trasferire ai piccoli honduregni il valore e la speranza di poter godere dei frutti della propria terra.