L’attaccamento dei figli alle mamme è inimmaginabile. Un amore e un rispetto che porteranno per tutta la vita. Non esistono carrozzine per i piccoli, non esistono ospizi per i vecchi. I bambini li trovi ovunque, di vecchi purtroppo non ne vedo. A scuola, per la strada, agli incroci, al lavoro, in alcune occasioni, li ho visti anche con le spalle cariche di sacchi di carbone... Sempre sorridenti.

Tommaso Maria Ferri, Il Silenzio del Cuore

 


lilli 367Nell’arcipelago delle Filippine, mettendo a fuoco l’isola di Marinduque, si scorge la cittadina di Santa Cruz. Il paesaggio è mozzafiato, la natura incontaminata. Avvicinando l’obiettivo, emerge  la Hupi Elementary School, scuola elementare del piccolo villaggio di Hupi, frequentata da 500 bambini. Ormai il contatto è fisico, reale e a sorprendere non sono soltanto le orchidee che nascono spontanee lungo i margini delle strade, ma il contrasto stridente tra tanta bellezza e la povertà assoluta.
lilli 165La difficile realtà di questa terra si misura nella qualità di vita dei bambini. Sono malnutriti, in tanti casi orfani o menomati, vittime ancora delle mine rimaste inesplose dalla 2a guerra mondiale. Per raggiungere la scuola si svegliano presto, vivono in villaggi lontani da Hupi e fanno molta strada a piedi prima dell’inizio delle lezioni alle 7. Non fanno colazione e, stanchi, alle 10  si addormentano sui banchi. Le insegnanti, per tirarli su, cucinano loro del riso mescolato con cacao e latte in grandi caldaie e in questo modo ai bambini è garantito un pasto sicuro per l’intera giornata … 


lilli 200Per prendersi cura di loro la Fondazione Rachelina Ambrosini e le Suore della Congregazione di Santa Teresa del Bambin Gesù nelle Filippine il 1° settembre del 2008 hanno dato il via  alla missione umanitaria Un Sor…riso al Cioccolato.
Il progetto,  a cui hanno aderito diverse Associazioni, è riuscito a garantire ai 500 bambini la certezza di mangiare almeno una volta al giorno per due anni; alcuni bambini sono stati avviati ad una migliore assistenza sanitaria, e infine sono stati inaugurati piccoli laboratori di cucito, falegnameria ed opifici adatti alle risorse del territorio per sostenere il lavoro e le famiglie.
 

Puoi sostenere la missione  richiedendo “Il Silenzio del Cuore”,  il diario scritto dal presidente della Fondazione Rachelina Ambrosini, Tommaso Maria Ferri, che raccoglie le sensazioni e le esperienze vissute nelle Filippine all’avvio del progetto. Con un contributo di 10 euro più le spese di spedizione, sarai tu a garantire un pasto al giorno ai bambini di Marinduque…